Home sweet Home

riciclo plastica

Per cambiare il mondo si parte dalla…plastica!

Questa rubrica si prefigge l’obiettivo di seguirvi passo passo nella trasformazione verso l’eco-sostenibilità.

Obiettivo 1: Meno plastica (sia micro che macro!)

Pianeta Terra in un sacchetto di plastica
  • Microplastiche: presenti per lo piu’ nei prodotti cosmetici come scrub, dentifrici, doccia schiuma ecc ——-> Soluzione: crea per quanto si può prodotti homemade e ricerca prodotti commerciali privi di Nylon, Polyethylene (PE), Polypropylene (PP), Polythylene Terephthalate (PET), Polymethyl methacrylate (PMMA)
  • Plastica comune: va a costituire gli involucri e gli oggetti di uso quotidiano ——-> Soluzione: evita gli sprechi e sostituisci il tutto con soluzioni eco sostenibili.

Ma parliamo concretamente, quali sono questi prodotti eco-sostenibili?

Strategie di vendita: spesa e supermercati.

Un’azione tanto banale e quotidiana ma che risulta studiata nei minimi dettagli. Ebbene esistono dei veri e propri supermercati-laboratori che tracciano lo sguardo dei clienti per capire come distribuire meglio i prodotti, infatti sugli scaffali tutto è posizionato secondo alcune strategie di vendita. Andiamo a vedere quali sono.

Strategie di vendita
nutrizione

Nutrizione artificiale: indicazioni, tipologie e accortezze

La nutrizione artificiale è una procedura terapeutica medica mediante la quale è possibile soddisfare i fabbisogni alimentari di quei pazienti che per via naturale non riescono ad alimentarsi per motivi diversi o in situazioni di malnutrizione già instaurata. 

nutrizione artificiale
riscaldamento globale

Il riscaldamento globale e “l’alta marea”

Da tempo si è ormai consapevoli della grandissima importanza che rivestono i mari per la terra.Essi sono come una sorta di spugna che assorbe buone parte dell’anidride carbonica prodotta dall’uomo, del calore naturale della Terra e di quello derivante dal riscaldamento globale.

riscaldamento globale

ghiacciai

Scioglimento dei ghiacciai: perché non dimenticarsene

Dietro la scia di entusiasmo eco-friendly sollevata da Greta Thunberg, tutti si sono focalizzati sulla plastica e sul suo impatto ambientale.
Ma non c’è qualcosa che stiamo dimenticando? Ripetiamo tutti insieme “Surriscaldamento globale e scioglimento dei ghiacciai“.

Risale a poco più di due anni fa la foto diventata virale di un orso magrissimo nel suo ambiente naturale.
A ridurlo cosi verosimilmente è il riscaldamento globale che genera lo scioglimento dei ghiacci marini, piattaforme di caccia degli orsi bianchi, a tempo record.

scioglimento dei ghiacciai
riciclo plastica

Plastica: quella che non posso eliminare la riciclo!

Per capire bene il processo di riciclo della plastica, andiamo a vedere prima che cos’è!

La plastica, anzi sarebbe meglio parlarne al plurale, poi vedremo perché, è costituita da macromolecole definite polimeri. Queste catene di polimeri sono costituite da altri mattoncini, i monomeri.

E come faccio a riconoscere i vari tipi di plastica?
natura bella

Ecosostenibilità: si inizia a tavola.

Ebbene si, anche il più naturale dei gesti, quello di mangiare può essere fatto in un’ottica di ecosostenibilità.
Gli aspetti a cui dobbiamo prestare più attenzione sono la qualità, la quantità e la tipologia di prodotti che acquistiamo.
Il WWF ha stilato un decalogo da seguire per avere un’alimentazione a ridotto impatto ambientale, un decalogo che del resto si traduce anche nel miglioramento dello stato di salute dell’individuo.

Andiamo quindi ad analizzare punto per punto i suggerimenti del WWF.

ecosostenibilità

Prodotti tipici: la guida ai marchi collettivi.

Vi siete mai chiesti cosa indica quella sigla presente sul vostro vino preferito? Ebbene sono quelli che in gergo vengono chiamati marchi collettivi e sono riservati ad alcuni prodotti tipici.

Ma cosa sono i marchi collettivi?

Soluzioni green in cucina.

Eccoci qui con il nostro primo appuntamento per rendere smart un angolo della nostra casa, in quest’occasione parliamo della cucina.
Per prima cosa , cosa vuol dire ‘’smart’’? Il termine smart può riferirsi sia a persone con l’accezione di ‘intelligente’, ma anche ad oggetti, abitudini e sistemi con l’accezione di ‘pratico,brillante ed efficiente’.

E cosa c’è di più pratico dell’avere a portata di mano e sempre fresca la pianta aromatica che utilizziamo di più?
Ebbene, non tutti dispongono di ampi spazi per allestire orti e giardini quindi andiamo a scoprire quali sono le soluzioni green che occupano meno spazio e perché no, abbelliscono la nostra cucina per avere le erbe aromatiche a km 0.

1