A lezione di..

celiachia

Celiachia: capiamo cos’è

La celiachia è l’intolleranza alimentare più frequente e ha una prevalenza di circa l’1%.

celiachia

La prevalenza è una misura statistica, consiste nel rapporto tra gli ‘eventi sanitari’, in questo caso i soggetti celiaci, in una popolazione in un dato periodo di tempo e il numero di individui osservati nello stesso arco temporale.
Ma scopriamo cos’è la celiachia e cosa succede all’interno del corpo.

nutrizione

Nutrizione artificiale: indicazioni, tipologie e accortezze

La nutrizione artificiale è una procedura terapeutica medica mediante la quale è possibile soddisfare i fabbisogni alimentari di quei pazienti che per via naturale non riescono ad alimentarsi per motivi diversi o in situazioni di malnutrizione già instaurata. 

nutrizione artificiale
piante carnivore

Piante carnivore: alcune curiosità

“Piante carnivore” già il nome sembra un ossimoro eppure “esistono”.Si tratta in prevalenza di piante insettivore che intrappolano prede di dimensioni variabili, dalla microscopica Daphnia fino a insetti di dimensioni di mosche e vespe; esistono però delle specie più grandi che arrivano a catturare animali più grandi come rane o piccoli mammiferi.

piante carnivore
droghe

Droghe: la felicità chimica si paga

Sono molteplici le cause che portano una persona ad avvicinarsi alle droghe: per sballarsi, per combattere l’ansia, per curarsi, per fare buona impressione.

Infatti in occidente negli ultimi tempi la figura del tossicodipendente ai margini della società sta via via lasciando il posto a quella del ragazzo che ne fa uso solo nel weekend (da considerare comunque un comportamento patologico) o del direttore di una grande azienda che lo fa per scaricare la tensione. 

Proviamo a sbrogliare, almeno un pò, la matassa e cerchiamo di capirne qualcosa.

Memoria banner

Memoria: perchè ricordare tutto non si può.

“Meccanismo attivo della dimenticanza”, è cosi che lo hanno definito gli esperti.
Esso consiste nel rimuovere intenzionalmente alcuni ricordi al fine di mantenere il buon funzionamento della memoria stessa.

Gran parte della gente considera il ‘dimenticare’ come un fallimento o un errore nel processo di memorizzazione. Ma con il tempo questa credenza si sta smantellando e vedremo perché.

memoria

Ma che cos’è la memoria?

assenza di gravità

Assenza di gravità: ecco come si adatta il nostro organismo.

Il nostro corpo subisce delle modificazioni in assenza di gravità? E quali sono gli adattamenti a cui va incontro?
Ebbene, il nostro organismo va incontro ad alterazioni, sia durante la permanenza nello spazio sia al rientro sulla Terra.
Il dato che più salta all’occhio è la notevole tolleranza alla microgravità anche per tempi prolungati.

assenza di gravità

Negli astronauti sono stati tuttavia osservate delle alterazioni, alcune di queste presenti solo per pochi minuti altre più significative.

Indice

La depressione:un male invisibile ma non troppo.

La depressione maggiore è un’entità clinica purtroppo ancora sottovalutata in alcune realtà, eppure risulta essere una malattia invalidante a tutti gli effetti. E’ una patologia che coinvolge sia la sfera emotiva che quella cognitiva, andando di conseguenza a influire negativamente in tutti gli aspetti dell’essere, da quello affettivo a quello lavorativo.
Questo quadro si trasforma in una rilevante diminuzione della qualità della vita.

Andiamo quindi a scoprire cosa causa questa patologia e perché non basta “Uscire un pò di più di casa” per venirne fuori.

Tumore al seno: Ottobre il mese della prevenzione.

Il tumore al seno è il tumore più frequente nella popolazione femminile. Non dobbiamo temere di chiamarlo con il proprio nome anzi dobbiamo conoscerlo quanto più possibile per poter fare prevenzione nel modo migliore.

Nastro rosa, simbolo nella prevenzione del tumore al seno.

Cominciamo dal principio: Cos’è?

La teoria delle superstringhe e il mondo a 11 dimensioni.

Da Newton alla teoria delle superstringhe.

Per capire qualcosa della suggestiva ma alquanto intricata teoria delle superstringhe dobbiamo far un passo indietro, anche due.
Newton prima e Einstein poi hanno cercato in qualche modo ai loro tempi di trarre le fila della Teoria del tutto, ovvero una legge che unifichi ogni possibile manifestazione dell’universo così come lo conosciamo.

1